Sé Superiore

Da Wiki Italiano.

Centro di coscienza relativo al supremo stato veicolato dall’“Uovo Aureo”. Corrisponde allo stato originale di coscienza assoluta in cui il Sé non ha altri attributi che la soggettività. Il Sé superiore è legato al concetto di un “io”, ma mai a quello di un “io sono io”. H.P.B. lo attribuisce all’annichilimento che si ha durante il sonno profondo o il nirvāna.[1]

Si ricorda che il Glossario completo de La Dottrina Segreta è consultabile al sito della Società Teosofica Italiana.

Note

  1. Pier Giorgio Parola, Glossario Teosofico. Raccolta di termini usati nella letteratura teosofica, Edizioni Teosofiche Italiane, Vicenza, 2013, p. 66 sg.