Lettera dei Mahatma n° 28

Da Wiki Italiano.

È impossibile stabilire la data esatta di questa lettera, la data di ricezione è in qualche modo incerta, essendo stata inclusa nella Lettera n° 10 [1], ricevuta da A.P. Sinnett qualche tempo dopo il giorno 1 dicembre 1880. Sinnett indica il 1881 con un punto di domanda e la seguente nota: "Scritto verso l'interruzione finale."

Questo non è in effetti corretto, poiché l'ultimo "break-off" con A.O. Hume arrivò considerevolmente più tardi. Tuttavia, è facile capire come Sinnett abbia potuto fare quella supposizione, poiché su quella lettera il Mahatma K.H. indica che sta inviando la sua "epistola finale".

In precedenza è stato ipotizzato che Sinnett spesso non datasse le lettere fino a qualche tempo dopo la loro ricezione, e questo sembrerebbe essere il caso in questione. Si noti anche che il Maestro accenna al fatto che avrebbe rifiutato "per il momento" (enfasi aggiunta) "ogni ulteriore corrispondenza". Quindi la porta non fu chiusa definitivamente. Per quanto riguarda la sua evidenza interna, questa lettera è la risposta alla risposta di Hume alla prima lettera inviata a lui dal Mahatma.

Note

  1. Lettera n° 5 nella numerazione di A.T. Barker