Dangma

Da Wiki Italiano.

(San.) - In Esoterismo, un'Anima purificata. Un Veggente, un Iniziato, uno che ha ottenuto la saggezza completa. È colui che è divenuto un Jivanmukta, l'Adepto più elevato, un Mahatma.[1]


Si ricorda che il Glossario completo de La Dottrina Segreta è consultabile al sito della Società Teosofica Italiana.

Note

  1. Da Dangma nel Glossario a cura di Michele Zappalà